giovedì 12 luglio 2012

Polpette di lenticchie al profumo di rosmarino

Era da un po’ che non preparavo le polpette, quindi, ora le ripropongo con un cuore di lenticchie. Le temperature di questi giorni proibiscono l’uso del forno, pertanto le ho fritte! Per renderle particolari ho usato del rosmarino. Quale ingredienti, ho usato come legante? ….. del semplice pane, così ho evitato le uova. Ed ecco il risultato:
lcdr polpette di lenticchie al profumo di rosmarino 1
Ingredienti per 11 polpette.
200 gr di lenticchie già cotte, 180
gr di pane, olio extra vergine d’oliva, farina, un rametto di rosmarino, sale, acqua.

Preparazione: 8 minuti

Cottura: 22 minuti

Prima di iniziare.
lcdr acqua e pane Mettere in ammollo, in acqua, il pane.

Lavare l’aglio. Il procedimento è nella pagina verdure, legumi e cereali. Schiacciare l’aglio.

Preparazione.
lcdr olio, aglio, lenticchie e rosmarino

In una padella mettere l’olio, un paio di cucchiai, e l’aglio schiacciato.

Accendere il fornello a fuoco alto. Aggiungere le lenticchie, il rosmarino e 3 cucchiai d’acqua. Abbassare la fiamma a fuoco basso, mescolare e coprire con un coperchio. Lasciare sul fuoco per 10 minuti.

lcdr lenticchie frullate

Trascorsi i minuti indicati, mettere le lenticchie (togliere però il rametto di rosmarino) in un mixer insieme all’olio, dose di un cucchiaio, ed ad un pizzico di sale. Azionare il mixer sino ad ottenere un composto omogeneo.

lcdr pane ammollato, frullato

Togliere dal mixer le lenticchie lavorate.

Strizzare il pane, precedentemente lasciato in ammollo nell’acqua, e metterlo nel mixer per tritarlo grossolanamente.

lcdr amalgama di lenticchie e pane
Amalgamare bene le lenticchie con il pane tritato grossolanamente.
 
Assaggialo, ed aggiustalo di sale, se serve.
lcdr polpette di lenticchie infarinate
Prendere nelle mani il composto preparato e creare delle palline, ora  schiacciarle leggermente per realizzare dei dischi spessi e  tondi.
 
Versare, ora, della farina in un piatto ed infarinare le polpette.
lcdr polpette di lenticchie che friggono in olio bollente
In una padella, di ceramica antiaderente, mettere un buona quantità d’olio ed accendere il fornello a fuoco medio. Quando l’olio è ben caldo, adagiarvi alcune polpette per friggerle. Le polpette devono rimanere immersa, nell’olio di frittura, 2/3 minuti per ciascuna parte.
 
Adagiale, poi,  sopra alla carta assorbente da cucina.
lcdr polpette di lenticchie al profumo di rosmarino 1

Ecco le polpette: sono pronte! Prepara una bella insalata d’accompagnamento ed……….. a tavola.



 
Realizzando questa ricetta è sopraggiunta l’ispirazione per un nuovo piatto. A presto.

15 commenti:

  1. Ma che bella idea hai avuto! poi le lenticchie fanno sempre bene, lo trovo un ottimo modo per farla mangiare pure ai bambini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @EVELIN, grazie. Le cucino, oltre al fatto che mi piaccono molto, anche perchè sono un valido sostituto alla carne. Mi fa piacere averti dato un suggerimento per proporle ai tuoi bambini, che se non le gradiscono calde, sono buone anche fredde.

      Elimina
  2. Risposte
    1. @Arianna, il tuo apprezzamento, mi lusinga. Grazie mille.

      Elimina
  3. Una bella alternativa a quelle tradizionali, devo provare a farle per mia figlia che adora le lenticchie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Lacucinaimperfetta di Giuliana, se le provi fammi sapere.

      Elimina
  4. Prendo nota ma per quest'inverno ora in cucina....nooooooooooo ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @edvige, ti capisco, infatti non ho acceso il forno per lo stesso motivo.

      Elimina
  5. Ciao!! Rispondo qui alla tua domanda, lo zucchero alla lavanda l'ho fatto io, e in effetti mi sono dimenticata di linkarlo al post...comunque lo trovi nel mio blog poco più indietro...
    Buonissime queste polpette, le avevo adocchiate ieri sera....mi piace l'aggiunta del profumo di rosmarino!!! Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Tiziana, grazie per aver risposto qui da me. Mi fa piacere tu abbia gradito l'aggiunta del profumo di rosmarino, è l'elemento distintivo di queste polpette.

      Elimina
  6. devono essere buonissime !!! il rosmarino ci sta benissimo con le lenticchie!

    RispondiElimina
  7. sono buonissime!!!!
    mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @carla, grazie mille, le cose semplici sono sempre le migliori. Vero?

      Elimina
  8. ciao
    ho scoperto il tuo blog per caso e mi hanno colpito molto le tue foto e poi questa ricetta è fantastica
    se ti va vienimi a trovare ciao rosa.kreattiva

    http://kreattiva.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Le ho fatte: mi sono riuscite. Le ho mangiate: mi sono piaciute. Grazie, ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scambio Banner Aruba.it

Licenza Creative Commons
La casa delle ricette by aerre is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.