mercoledì 2 maggio 2012

Quaderni di cucina: spaghetti con favette, cacio, menta e pepe

Oggi ho preparato la ricetta alla pagina n. 70 del libretto “Butta la Pasta” primo volume di una nuova collana denominata “Quaderni di cucina”. La collana si acquista in edicola, il Venerdì ed il Sabato, con gli inserti “Venerdì” e “D” di Repubblica, con solo 1 euro in più.
 
cdr spaghetti con favette, cacio, menta e pepe
Ingredienti per 2 persone.
175 gr di spaghetti, 100 gr di fave già sgusciate, 3 cucchiai di pecorino, 1 cucchiaio e mezzo d’olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, menta fresca, sale e pepe.
 
Preparazione 10 minuti.
 
Cottura 10 minuti.
 
 
 
Le ricette del primo libretto sono tante ed anche semplici, possono essere utilizzate così come sono, oppure essere di spunto per la realizzazione di nuovi piatti. Molto interessanti, i commenti finali alle ricette con altri suggerimenti creativi, sia per la preparazione stessa che per delle varianti.
La consultazione è veloce, le dimensioni simili a quella di un quaderno per appunti. Comodo, quindi, da portare con sé al supermercato per avere la lista degli ingredienti, per chi proprio non si abitua al Tablet, oppure per consultarlo negli spostamenti da casa al lavoro od in pausa pranzo, così da poter scegliere ed organizzare la cena.
Per una cena a casa di amici cosa portare? Il sito di Repubblica, espone l’elenco dei titoli di tutti i quaderni, e consultandolo la mia attenzione si è rivolta sulle parole “Tutti da te, io cosa porto?”, titolo curioso e divertente, come tutti gli altri del resto. Sono molti i volumi che mi incuriosiscono, tra cui “Dejeuner sur l’herbe”, per un pic nic all’aria aperta oppure “Le dita nella marmellata”: io già me le immagino! Attenderò le prossime uscite.
Il volume “Butta la pasta” è in edicola dal 27 Aprile. Per scoprire i successivi titoli con le relative date di uscita puoi consultare l’elenco completo in “Quaderni di cucina”. Sempre sul sito di Repubblica c’è un assaggio di alcune ricette dei libretti di prossima uscita.
Ecco ora il procedimento del piatto di pasta che ho preparato per il pranzo di oggi. La ricetta è a pagina n. 70 del libretto “Butta la pasta”. Ricetta semplice e veloce, ma d’effetto.
 
Prima di iniziare.
Preparare e lavare le fave, la menta e l’aglio. Sgusciare le fave, dopo averle sbollentate. I procedimenti, nella pagina verdure, legumi e cereali.  Grattugiare il pecorino. Schiacciare l’aglio. Spezzare le foglie di menta.
 
Preparazione.
spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, spaghetti e acqua
Portare ad ebollizione abbondante acqua. Salare, alla ripresa del bollore buttare gli spaghetti. Aiutarsi con una forchetta per immergere tutti gli spaghetti nell’acqua e per separarli gli uni dagli altri. Coprire con il coperchio ed abbassare la fiamma. Attendere il tempo necessario, indicato sulla confezione, per la cottura desiderata.
spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, olio e aglio
Nel frattempo in una padella mettere l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Accendere il fornello a fuoco basso.
 
cdr spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, fave olio e aglio
Aggiungi subito le fave, precedentemente sgusciate, al contenuto della padella e continua a cuocere per alcuni minuti, sempre mantenendo la fiamma bassa. Io l’ho fatto cuocere per circa tre/quattro minuti. Aggiungere, se serve, un pizzico di sale.
spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, acqua di cottura
Conservare un poco d’acqua di cottura della pasta in una tazza. Scolare gli spaghetti e versarli nella padella con il condimento di fave. Il fuoco sotto la padella ora è spento.
spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, pecorino
Mescolare bene ed aggiungere il pecorino grattugiato. Amalgamare bene.
cdr spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, menta
Inserire la menta fresca.
spaghetti con favette, cacio, menta e pepe, pepe
Cospargere di pepe macinato a proprio piacere. Mescolare bene,  se gli spaghetti ti sembrano molto asciutti aggiungi un poco dell’acqua di cottura conservata: per mantecare meglio tutti gli ingredienti.
cdr spaghetti con favette, cacio, menta e pepe
Ed……… a tavola.
 
I vari sapori presenti nella ricetta, ovvero il dolce delle fave, il fresco della menta, quello forte del pecorino ed il piccante del pepe, sono una combinazione formidabile. Spaghetti buonissimi.
Viral video by ebuzzing

8 commenti:

  1. Buoniiiissimiiii! Li devo provare. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Bianca Neve, se li provi fammi sapere, anche a me sono piaciuti tantissimo. A presto.

      Elimina
  2. ottimo questo piatto di spaghetti con le fave e mi piace il tocco della menta! chissà che gusto fresco avrà dato!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Donaflor, si è proprio così. Pensa che solitamente la uso per le tisane, ma mi è piaciuta talmente tanto che la userò più spesso anche in cucina. Grazie mille.

      Elimina
  3. le fave le so usare pochissimo, mi segno la tua ricetta. complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ELENA, io le uso da qualche anno, sono molto versatili. Questa ricetta è piaciuta molto anche a me. Ti ringrazio molto.

      Elimina
  4. Risposte
    1. @pagnottella, ciao Gaia, grazie e fammi sapere quando la cucinerai.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scambio Banner Aruba.it

Licenza Creative Commons
La casa delle ricette by aerre is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.