martedì 20 marzo 2012

Polpette di ceci e di zucca

Ripropongo nuovamente i ceci. Sono un ingrediente che utilizzo spesso nella mia cucina, mi piace utilizzarli come base per realizzare delle polpette. Dopo aver pubblicato una prima versione semplice ed una seconda versione con la ricotta, eccone un'ulteriore variante. Quindi ceci e zucca, senza uova e senza alcun tipo di formaggio, così accontento chi ha scoperto di essere intollerante al latte.

Ingredienti. 
Ceci secchi, zucca, mandorle, aglio, olio extra vergine d'oliva e sale. Sedano come decorazione.
Dosare gli ingredienti a piacere a seconda delle necessità e del proprio gusto. Se pensi di aver bisogno di un parere sulle quantità, chiedimi pure.

Prima di iniziare.
Il procedimento per lavare gli ortaggi e prepare i legumi prima di cuocerli, è nella pagina verdure, legumi e cereali
Tagliare a pezzettoni la zucca, lasciare per ora la buccia. Sminuzzare l'aglio. Tritare grossolanamente le mandorle.

Preparazione.
Accendere il forno a 200° in modalità ventilato.
Prendere una pentola capiente, riempirla di abbondante acqua ed immergerci i ceci. Accendere il fornello, cuocere i ceci per almeno un'ora o più: fare riferimento alle indicazioni del produttore. A fine cottura, scolare i ceci e tritarli finemente nel mixer.
Su di una teglia mettere la zucca ed infornare. Far trascorrere circa 30 minuti. Io verifico sempre con una forchetta l'effettiva cottura: se si riesce ad infilarla nella polpa, senza forzarla, allora è pronta. A cottura terminata, dopo aver asportato la buccia precedentemente lasciata, tagliare la zucca a piccoli pezzi.
Ora in una padella mettere l'olio e l'aglio, accendere il fuoco a fiamma bassa ed appena il contenuto sfrigola aggiungere i pezzi di zucca. Mescolare, fiamma sempre bassa, continuare per qualche minuto in modo da amalgare bene gli ingredienti e far si che l'olio e l'aglio donino più sapore alla zucca. Togliere dalla padella e frullare.
Unire, ora, il trito di ceci, il frullato di zucca ed il sale.  Mescolare ed ancora mescolare, il composto deve diventare omogeneo e compatto, così sarà più facile lavorarlo. Assaggiare, è importante assaggiare ciò che si prepara, aggiustare di sale e, per chi piace, di pepe.
Prendere un pò di composto nelle mani, plasmare delle polpette e rotolarle nel trito di mandorle preparato all'inizio. Riporre le polpette su una teglia ricoperta da carta da forno, infornare per circa 15 minuti ed attendere la doratura delle polpette. Spegnere il forno, sfornarle ed ............ a tavola.

Buone.

P.S. Mentre mi accingevo a scrivere questa ricetta ho letto tra le e-mail quella di Chicca in cucina. Ciao Chicca, ti ringrazio tantissimo per avermi menzionato in un post del tuo Blog, mettendo il mio "La casa delle ricette" ben in evidenza con un link e con un premio. Grazie ancora, domani leggerò meglio di cosa si tratta.

7 commenti:

  1. veramente un bell'utilizzo dei ceci, complimenti

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. @La cucina imperfetta di Giuliana, grazie mille, che carina che sei!

      Elimina
  3. una versione insolita dei ceci...e abbinata alla zucca, queste polpette sono molto sfiziose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Donaflor, si non pensavo, anch'io l'ho gradita molto.

      Elimina
  4. Sto facendo le polpettine seguendo la tua ricetta!! Non avendo i ceci ma la farina di ceci, le ho fatte con quella :) Sembrano davvero buonissime e già prima di metterle in forno l'impasto era ottimo! Ho fatto una mini variante nelle ultime, aggiungendo un pò di curcuma e di paprika sia nell'impasto che nel trito di mandorle..speriamo vengano buone lo stesso! Intanto grazie per questa ricetta, complimenti! Michi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scambio Banner Aruba.it

Licenza Creative Commons
La casa delle ricette by aerre is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.