domenica 29 gennaio 2012

Biscotti al muesli con nocciole e arance

Volevo fare dei biscotti con l'avena, le nocciole e l'uvetta. Vado a fare la spesa e mentre cerco gli ingredienti tra gli scaffali del supermercato ..... ecco, ho visto il muesli, e ho pensato che fosse la base di partenza avendo già dentro tutti gli ingredienti ;- ) , perfetto!

Ingredienti. 
200 gr Muesli con avena, nocciole, uvetta;
circa 3 arance biologiche non trattate, utlizzerai la buccia e ricaverai 250 gr di spremuta;
50 gr miele;
100 gr farina integrale
100 gr nocciole tostate.

Prima di iniziare.
Sciacquare le arance, grattugiarne la buccia (solo la parte superficiale) poi spremerle per ottenerne il succo. Tritare le nocciole.



Preparazione.
Mettere in una terrina il muesli, la buccia grattugiata delle arance e irrorarle con il succo d'arancia, mescolare e lasciare riposare per 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, aggiungere la farina integrale e mescolare bene. Poi mescolare il miele e lasciare riposare il composto per altri 30 minuti.
Accendere il forno a 180°.
Trascorso il tempo indicato per il secondo riposo, aggiungere le nocciole tritate e mescolare. Ora l'impasto è pronto per essere messo su una placca da forno ricoperta da carta da forno, formando dei biscotti con l'aiuto di due cucchiai.
Infornare per 15 minuti, poi lasciare raffreddare i biscotti e.... a tavola.


I biscotti li avevo preparati la sera per la colazione dell'indomani, ma al momento della colazione nel piattino ne ho trovati solo un paio :- )

19 commenti:

  1. Bravissima!!!io amo molto i biscotti ai muesli!sono leggeri, sani....e ce li possiamo concedere senza troppo sensi di colpa!!!Baci e buona domenica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Yrma, leggendo i vari blog trovati in rete, mi è venuta voglia di cucinare dei dolci e questo è stato l'inizio!

      Elimina
  2. direi che hai pensato proprio bene.. complimenti, gustosissimi

    RispondiElimina
  3. della serie la colazione in pasticceria ahahahahahahah complimenti per la ricetta devono essere gustosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, grazie per i complimenti :-) pubblicherò altre ricette di dolci, perchè ho intenzione di sperimentare ancora!

      Elimina
  4. Buoni e sani questi biscottini!!! Grazie di essere passata da me e di esserti unita ai miei follwer, ho ricambiato con piacere, spero di rivederti da me con qualche commento. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, benvenuta, grazie per l'apprezzamento dei miei biscotti :-) e per avere contribuito ad alimentare il mio blog con il tuo commento. A presto.

      Elimina
  5. Ricetta da fare subito e blog molto interessante, con ricettine davvero creative.
    Ti seguirò con piacere. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonietta, tante grazie, i tuoi complimenti mi fanno tanto piacere. A presto :-)

      Elimina
  6. Buoni questi biscotti, croccanti come piacciono a me, da provare sicuramente.
    Grazie per la tua visita e a presto
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, benvenuta. Grazie per la tua approvazione. Continuiamo a leggerci, ciao.

      Elimina
  7. ho incontato il tuo blog per caso perche' seguo willi buonissimi sicuramente questi biscotti provero' a farli io ho un sito di cucina giovane giovane appena 5 mesi perche' non passi a trovarmi ciao da www.albaincucina.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Albaincucina, benvenuta e grazie. Sì, passo volentieri nella tua pagina, mi piace fare nuove conoscenze. Anche il mio blog è giovanissimo: non ha neppure 2 mesi di vita.

      Elimina
  8. proverò la tua crema di cacao... l'ultima che ho fatto è risultata accettabile ma granulosaa grazie per la dritta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Simona Mastantuono, con la procedura che ho descritto viene proprio fluida, attendo tue notizie.

      Elimina
  9. Io li sto facendo ora, ma devono uscire croccanti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao "Anonimo".... forse, qualche commento ha tratto in inganno, non scricchiolano di certo sotto i denti. La ricetta è nata per creare un dolce dall'unione di ingredienti semplici e nutrienti, evitando completamente l'uso di latte, di burro, d'uova e di lievito. Biscotti, quindi, caratterizzati sì, dalla classica presenza di miele, ma sfornati partendo da una base insolita, che dona loro una consistenza tenera con una leggera crosticina esterna lievemente croccante. La fragranza dell'arancia li rende favolosi. Non ti sono piaciuti veramente? Al prossimo impasto di questi dolcetti ricontrollerò la ricetta qui pubblicata, non vorrei aver indicato dosi o sequenze errate. Ciao, Aerre. P.S chiedo scusa se ritardo con le risposte o le pubblicazioni, ma ho problemi di connessione da oltre un mese, risolti solo in parte.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Scambio Banner Aruba.it

Licenza Creative Commons
La casa delle ricette by aerre is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.